Momento della verità per il Privacy Shield: Jourová vola negli USA 19 settembre 2017

La Commissaria europea per la giustizia, la tutela dei consumatori, Věra Jourová, si è recata negli Stati Uniti per avviare la prima revisione annuale della Privacy-Shield tra l’UE e gli USA.

Proprio il famigerato privacy shield permette ai giganti di internet della Silicon Valley di fare affari in Europa facilitando lo scambio di dati. Il meccanismo consente a queste società di trasferire informazioni personali al di fuori dell’Unione Europea mantenendo i diritti di tutela della privacy e dei dati dei cittadini europei negli Stati Uniti.

Eppure la revisione di questo trattato critico mette in discussione alcuni capisaldi delle relazioni sulle due sponde dell’Atlantico riguardo alla gestione dei dati.

“Questa revisione  rappresenta il momento della verità per Privacy Shield”, ha detto Jourová. “Abbiamo lavorato duro per raggiungerlo, e ora vedremo se i nostri sforzi stanno pagando.”

Ma quanto è importante lo “scudo” di protezione per la privacy UE-USA? Molto importante. Si tratta di un accordo globale che garantisce essenzialmente che le organizzazioni manterranno i principi delle leggi europee sulla privacy e la protezione dei dati anche quando le informazioni vengono trasferite al di fuori del blocco. Se i dati vengono spostati fuori dall’Europa e in un centro dati statunitense è oggi necessario sottoscrivere a questo patto.

Considerata l’importanza di questo documento per l’economia digitale, il processo di revisione si rivela fondamentale per le relazioni commerciali fra le due economie più’ ricche del mondoIl predecessore del Privacy Shield, il Safe Harbor, era stato aggiornato dopo che scandali e rivelazioni avevano messo in chiaro che le protezioni negli Stati Uniti non erano garantite. In breve, le spie statunitensi avevano troppo accesso alle informazioni private di milioni di cittadini europei e la Corte di giustizia europea ha archiviato l’accordo.

Leggi l’articolo originale EU-US Privacy Shield faces its moment of truth

2017-09-21T16:48:43+00:00 21 Settembre, 2017|Press|